Google Documenti per iPad. Tutorial 2 di 2

Tutorial
22/10/20
Antonio Buscio
694

In questo secondo e ultimo tutorial dedicato a Google Documenti per iPad vedremo le funzioni avanzate.
Esploreremo il menu Inserisci per aggiungere elementi all’interno del documento (immagini, tabelle, link, commenti, indici, numero pagina, etc.).
Leggi anche:

Menu Inserisci

Google Documenti Menu Inserisci - antoniobuscio.com

Il menu inserisci si trova a destra del menu principale ed è identificato con il simbolo +, al suo interno troveremo tutte le funzioni necessarie ad inserire elementi nel documento.
Di seguito l’immagine delle funzioni in esso contenute.

Link esterno al documento

Google Documenti Menu Inserisci Link Esterni - antoniobuscio.com

La funzione link ti permette di inserire link verso l’esterno del documento o anche al suo interno, come per esempio la possibilità di passare da un argomento ad un altro, semplicemente cliccando su una parola.

Quando selezioni Link il menu cambia e pare il sottomenu Inserisci Link dove puoi inserire il testo che appare nel documento e l'URL (campo Link) a cui questo testo deve rimandare una volta cliccato.

Se invece prima selezioni una parola o una sezione di testo e poi clicchi sulla funzione Link, il campo superiore del sottomenu Inserisci Link (il campo Testo) verrà riempito automaticamente con il testo selezionato, rendendolo cliccabile.

Link interno al documento

Come anticipato, la funzione Link permette anche di creare collegamenti interni allo stesso documento sfruttando le Intestazioni (vedi Google Documenti per iPad. Tutorial 1 di 2 capitolo Menu Testo, Paragrafo, Layout sezione Testo).

Google Documenti Menu Inserimento Link Interno - antoniobuscio.com

Come per i link esterni, compila il campo Testo del sottomenu Inserisci Link con la parola che vuoi rendere cliccabile (se preferisci seleziona un parola o una intera frase, prima di attivare la funzione Link).

Successivamente clicca sul menu Intestazioni che appare nella parte inferiore del sottomenu Inserisci Link.
Una volta cliccato, la tendina mostrerà tutte le intestazioni che abbiamo inserito all’interno del testo (capitoli, sotto capitoli, paragrafi, etc.), basterà selezionare una di queste per far sì che il testo una volta cliccato porti a quel capitolo, paragrafo o punto del documento.

Commento

Questa funzione permette di inserire commenti a parole, frasi o intere sezioni di testo.
Per aggiungere un commento ti basta selezionare la parola (o frase o sezione testo) e premere sulla funzione Commento.

Google Documenti Menu Inserimento Commenti - antoniobuscio.com

Non appena premuto, la selezione diventa gialla e la funzione Commento permette di inserire un commento.

Google Documenti Menu Inserimento Commenti 2 - antoniobuscio.com

Il commento viene visualizzato da tutte le persone con le quali hai condiviso il documento, indicando anche l’utente che lo ha scritto.
Una volta che hai aggiunto un commento, ogni volta che cliccherai sulla parola o testo commentato, apparirà la sezione commenti, contenente l’eventuale discussione con altri utenti o la sua risoluzione.
Da qui puoi rispondere a chi ha aggiunto il commento o definire il commento come risolto.

Google Documenti Menu Inserimento Commenti - antoniobuscio.com

Per eliminare un commento è sufficiente selezionare la parola o testo commentato e quando appare la finestra con i commenti, premere sull’icona con i 3 punti “...”, in alto a destra della finestra Commenti e poi selezionare Elimina.

Google Documenti Menu Inserimento Commenti 4 - antoniobuscio.com

Immagine

Dopo la voce Commenti, troviamo la funzione Immagine che permette di inserire un disegno o una foto presente nella libreria Immagini dell’iPad o scattare una foto e aggiungerla direttamente all'interno del documento.

Google Documenti Menu Inserimento Immagine - antoniobuscio.com

Se invece hai bisogno di caricare un’immagine da una cartella nell’app File, ti basta trascinarla all’interno del documento.

Immagini - Dalle foto

Iniziamo con l’inserimento di un’immagine presente nella libreria Foto dell’iPad.
Posiziona il cursore nel punto in cui vuoi che venga inserita la foto/immagine.
Seleziona la funzione Immagine, all’interno del menu Inserisci e successivamente seleziona “Dalle foto”.

Google Documenti Menu Inserimento Immagini da Foto - antoniobuscio.com

Selezionando “Dalle foto” apre la finestra della libreria Foto dell’iPad dandoti la possibilità di selezionare l’immagine da inserire nel documento.

Google Documenti Menu Inserimento Foto da Libreria - antoniobuscio.com

Immagini - Dalla fotocamera

Premendo su Dalla fotocamera potrai scattare una foto ed inserirla direttamente nel punto in cui hai posizionato il cursore nel documento, senza abbandonare l’app Documenti.

Google Documenti Menu Inserimento Immagine da Fotocamera - antoniobuscio.com

NOTA: Se non hai mai usato questa funzione, cliccando su Dalla fotocamera, la prima cosa che ti verrà richiesta è l’autorizzazione per accedere alla fotocamera. Per poterla utilizzare devi dare il consenso.
Ti troverai all’interno dell’app fotocamera, con tutte le funzioni tipiche della fotocamera, non ti resta che inquadrare e scattare la foto.
Una volta scattata la foto, ti viene mostrata l’anteprima e potrai scegliere se scattarne una nuova (perchè non soddisfatto del risultato) o inserirla all’interno del documento.

Tabella

Come si intuisce dal nome, la funzione Tabella permette di inserire tabelle all’interno del documento.

Google Documenti Menu Inserimento Tabella - antoniobuscio.com

Quando selezioni la funzione, entrerai in un menu che ti permetterà di scegliere il numero di righe e colonne della tabella che desideri inserire nel documento. Una volta scelto non dovrai fare altro che premere Inserisci tabella.

Google Documenti Menu Inserimento Tabella Definizione - antoniobuscio.com

Linea Orizzontale

Questa voce del menu serve solo ad inserire un riga di divisione all’interno del documento.
Ti basta posizionare il cursore nel punto in cui vuoi aggiungere la riga di divisione e premere la funzione.

Google Documenti Menu Inserimento Linea orizzontale - antoniobuscio.com

Interruzione Pagina

Come dice la descrizione, questa funzione inserisce un’interruzione di pagina nel punto in cui è posizionato il cursore.

Google Documenti Menu Inserimento Interruzione Pagina - antoniobuscio.com

Quando si crea un’interruzione di pagina forzata, il documento crea una linea virtuale sopra il quale è possibile continuare a scrivere, mantenendo ciò che segue, sempre nella pagina successiva.

Numero di Pagina

Questa funzione permette di inserire il numero di pagina sui fogli del documento, scegliendo anche la posizione.

Google Documenti Menu Inserimento Numero Pagina - antoniobuscio.com

Cliccando sulla voce nel menu, appare un nuovo menu che ti permette di scegliere dove inserire il numero di pagina.

Google Documenti Menu Inserimento Numero Pagina posizione - antoniobuscio.com

Partendo dalla prima opzione a sinistra, verso destra:

  1. Posiziona il numero di pagina nell’angolo superiore destro, su ogni foglio del documento.
  2. Il numero di pagina viene inserito nell’angolo superiore destro, all’infuori del primo foglio (copertina).
  3. Inserisce il numero di pagina nell’angolo inferiore destro, su ogni foglio del documento.
  4. Viene posizionato il numero di pagina nell’angolo inferiore destro, all’infuori del primo foglio (copertina).

Piè di pagina

Grazie a questa funzione puoi creare delle note a fondo pagina. Queste note verranno aggiunte automaticamente nella parte inferiore della stessa pagina.

Google Documenti Menu Inserimento Nota pie di pagina - antoniobuscio.com

Per aggiungere una nota non devi fare altro che evidenziare la parola o frase alla quale vuoi associare la nota e successivamente selezionare la funzione Piè di pagina.
Documenti creerà una riga a fondo pagina sotto la quale inserire la nota con lo stesso numero riportato vicino alla parola o frase evidenziata. A te non resta che scrivere la nota.

Segnalibro

Come intuibile dal nome della funzione, selezionandola puoi aggiungere un segnalibro al tuo documento.
Il segnalibro può essere associato ad una parola o se preferisci ad una sezione di testo.
Per definire un segnalibro devi semplicemente evidenziare la parola o la sezione di testo interessato e selezionare la funzione Segnalibro dal Menu Inserisci.
Una volta attivato il segnalibro a sinistra del testo comparirà l’icona blu che identifica la presenza di un segnalibro.

Google Documenti Menu Inserimento Segnalibro - antoniobuscio.com

Premendo sull’icona del segnalibro che appare a sinistra del testo, si apre una finestra dalla quale puoi accedere ad altre due funzioni.

La prima funzione ti permette di copiare il link associato e condividerlo con colleghi e amici.
Chi riceve il link, quando ci clicca sopra, viene rimandato esattamente al punto del documento in cui si trova il segnalibro. Comodo se vuoi porre l’attenzione su una sezione o parola specifica del testo.
La seconda funzione permette di rimuovere il segnalibro, di conseguenza i link condivisi perderanno di validità.

Google Documenti Menu Inserimento Segnalibro funzioni - antoniobuscio.com

Sommario

Ed eccoci all’ultima funzione del Menu Inserisci.
Questa funzione ti aiuterà a creare un indice del documento, semplicemente selezionando lo stile Sommario che preferisci.

Google Documenti Menu Inserimento Sommario - antoniobuscio.com

Attenzione! Per poter sfruttare al meglio questa funzione, ti consiglio di usare gli Stili di testo che abbiamo visto nel tutorial Google Documenti per iPad. Tutorial 1 di 2 capitolo Menu Testo, Stile.

Se usi correttamente gli stili testo come Normale, Intestazioni (da 1 a 6), Titolo e Sottotitolo permetterai a Google Documenti di riconosce la divisione in paragrafi e sezioni visualizzandoli nell'indice, specificando anche il numero di pagina in cui si trovano.

Per attivare il sommario è sufficiente che posizioni il cursore nel punto del documento in cui vuoi inserire l’indice e successivamente selezioni Sommario e successivamente uno dei due stili disponibili.

Google Documenti Menu inserimento Sommario tipologia - antoniobuscio.com

I due stili di Sommario disponibili hanno caratteristiche e usi diversi.
Il primo crea un sommario o indice con i numeri di pagina, comodo se devi stampare il documento che stai scrivendo e condividerlo in formato cartaceo.
Il secondo crea un sommario/indice con i link diretti a paragrafi o sezioni del testo identificati a seconda dello stile. Molto utile se devi condividere il documento in formato elettronico come file Documenti, Word o meglio ancora PDF.
Chi riceve il documento può saltare direttamente al paragrafo o sezione del testo, semplicemente cliccando sulla voce del sommario/indice che gli interessa.

Google Documenti Menu Inserimento Esempi Sommario - antoniobuscio.com

In Conclusione

Con questo secondo tutorial su Google Documenti abbiamo concluso tutte le funzioni necessarie a creare un documento completo e professionale con iPad.
Il prossimo tutorial sarà specifico sulla condivisione del documento, l'esportazione in vari formati e la creazione di copie.

Alla fine l'app Documenti di Google per iPad non avrà più segreti.

Hai mai usato Google Documenti per iPad?
Condividi nei commenti la tua esperienza o argomenti che vorresti approfondire.

Se non l'hai ancora fatto, scarica l'app Google Documenti per iPad.

Google Documenti icona
Scarica su App Store

Potresti trovare interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Antonio Buscio - antoniobuscio.com
.
Scopri di più
TutorialNewsAccessori
Articoli + Letti
Ultimi Articoli
Seguimi sui social
Accessori
Ultime Recensioni
I 6 migliori Power Bank per Smart Worker (Sett.2022)
I 6 migliori Power Bank indispensabili per uno Smart Worker.
Scopri di più
I 4 migliori Hub USB-C per iPad Pro o iPad (Sett. 2022)
Cerchi un HUB USB-C per il tuo iPad Pro o un qualsiasi iPad con USB-C? Eccone 4 senza compromessi.
Scopri di più
Tastiera per iPad Pro e iPad Air. Le Top 5. (Sett.2022)
Se stai cercando una tastiera per iPad Pro o iPad Air che ti permetta di ottenere il massimo dal tuo tablet, in questo articolo ti presento le migliori 5.
Scopri di più
Drive esterni SSD di classe Pro (Sett.2022)
Conosciamo la comodità del cloud, ma ha un limite e per comodità potresti aver bisogno anche di un disco SSD esterno. Meglio se veloce oltre che capiente...
Scopri di più
Logo Antonio Buscio Bianco
Tutorial & News
per Digital Worker
Se hai bisogno di una consulenza
Contattami
© Copyright 2018 • 2022 antoniobuscio.com - Tutti i diritti sono riservati.
rocket linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram