fbpx

Google Documenti iPad Tutorial Condivisione

Tutorial
02/11/20
Antonio Buscio
507

In questo tutorial ci focalizziamo sulle funzioni avanzate per condividere, salvare una copia, inviare e convertire in PDF o Word (.docx) un documento creato con Google Documenti per iPad.

Esploreremo le funzioni presenti nel menu Condividi ed esporta all'interno del menu Documento identificato con i 3 punti "..." che trovi nell'angolo in alto a destra.
All'interno di questo menu trovi anche alcune funzioni avanzate che ho già trattato nel tutorial Google Documenti per iPad. Tutorial 1 di 2 capitolo Visualizza il Foglio e Proprietà del Foglio.

Se non l'hai ancora fatto leggi anche:
Google Documenti per iPad. Tutorial 1 di 2
Google Documenti per iPad. Tutorial 2 di 2.

Condividi ed esporta

Google Documenti Menu Esporta e Condividi - antoniobuscio.com

Entra del menu Documento (identificato con i 3 punti "...") e seleziona la voce Condividi ed esporta per accedere alle funzioni per inviare, condividere, stampare, convertire in Word o PDF e creare una copia del documento.

Google Documenti Menu Condividi esporta interno - antoniobuscio.com

Questo è un menu estremamente importante, soprattuto se lavori con documenti condivisi, magari sfruttando Google Workspace con il tuo team di lavoro.

Entriamo nel dettaglio delle singole funzioni.

Condividi

Google Documenti menu condividi ed esporta-Condividi-antoniobuscio.com

È una funzione estremamente importante, soprattuto se lavori in Smart Working e sei un Digital Worker.

Selezionando Condividi, viene visualizzato il pannello per abilitare la condivisione del tuo documento con colleghi e amici, definendo anche i permessi di accesso.
Ma andiamo per gradi e vediamo insieme tutti i passaggi per avviare la condivisione.

Pannello di condivisione

Google Documenti Pannello Condivisione - antoniobuscio.com
  1. È il campo in cui devi inserire l’indirizzo email (o il nome del contatto, se è presente nella rubrica Google) della persona con la quale vuoi condividere il documento.
  2. È un'area riservata ai messaggi di sistema.
  3. Visualizza il tuo profilo, se lo selezioni accedi al pannello con la lista di contatti con i quali hai condiviso il documento. Inoltre nella parte inferiore puoi attivare la condivisione con link.
  4. Anche questo campo ti riporta allo stesso pannello del punto 3.
  5. Visualizza un piccolo menu che permette di accedere alla stessa lista del punto punto 3 o 4 e selezionare la funzione per disabilitare le notifiche al momento della condivisione.
Google Documenti Aggiungi contatto condivisione - antoniobuscio.com

Cliccando sul campo 1, puoi inserire l'email del contatto (che viene riconosciuto se presente all’interno della rubrica contatti di Google), puoi definire i permessi di condivisione e scrivere un breve messaggio.

Il campo A apre il menu con i permessi di condivisione:

  • Visualizzazione: Il contatto può solo visualizzare il documento condiviso, ma non può apporre commenti o modificarne il contenuto.
  • Commentatore: in questo caso il contatto può visualizzare ma anche scrivere commenti (magari per approvazione finale), senza che possa comunque modificarne il contenuto.
  • Editor: il contatto con questa abilitazione, ha la possibilità di agire senza limitazioni all’intero documento, scrivendo commenti e modificando il contenuto.

La sezione B permette di scrivere un breve messaggio, che verrà comunicato al momento della condivisione.
Il tasto C dà inizio alla condivisione e contestualmente invia una mail a tutti gli utenti con il quale hai deciso di condividere il documento.

Il contatto con il quale condividi il documento, riceverà una mail con i parametri di condivisione, il breve messaggio che hai scritto e il link per accedere al documento condiviso.
Esempio di email:

Google Documenti Email Esempio - antoniobuscio.com

Modifica i permessi di condivisione

Se per qualsiasi motivo hai bisogno di modificare i permessi di condivisione con uno dei contatti, puoi farlo sempre dal pannello Condividi.
Segui questi semplici passi.

Apri il pannello Condividi:

Google Documenti menu condividi ed esporta-Condividi-antoniobuscio.com

All’interno della finestra seleziona il menu con i tre punti "..." e poi Chi ha accesso.

Google Documenti Pannello Cambio Permessi Condivisione - antoniobuscio.com

In alternativa puoi selezionare uno dei contatti riportati nella parte inferiore della finestra, accederai comunque allo stesso pannello.

In questo pannello seleziona il contatto al quale vuoi cambiare i permessi di accesso.

Google Documenti Cambio permessi condivisione - antoniobuscio.com

Apparirà al suo fianco i possibili permessi di accesso.
Quindi seleziona il nuovo permesso da associare al contatto.
A questo punto il contatto potrà interagire con il documento, sulla base del nuovo permesso a lui assegnato.

Naturalmente non puoi modificare i tuoi permessi di accesso se risulti essere il proprietario del documento (ovvero il creatore).

I contatti che hanno i permessi di Editor, possono modificare i permessi di accesso di altri utenti, tranne quello del proprietario/creatore del documento.

ATTENZIONE: i contatti con proprietà di Editor potranno a loro volta condivide il documento con altri utenti aggiungendoli alla lista o attivando la condivisione tramite link.

Per questo motivo ti consiglio di prestare attenzione ai permessi con i quali condividi il documento.

Condividi tramite link

Questa funzione permette di condividere il documento inviando direttamente un URL al tuo contatto. Per farlo ti basta attivare la funzione.

Google Documenti Condivisione tramite LINK step 1 - antoniobuscio.com

Il tasto subito dopo (2) Copia Link copia l’URL in memoria e ti permette di inserirlo all’interno del corpo di una mail o in qualsiasi altra app che vuoi usare per condividerlo, semplicemente premendo cmd+v.

Di default il sistema imposta i permessi di condivisione tramite link, come Visualizzatore.
Quindi chi riceve il link può solo visualizzare il documento, senza possibilità di interagire con commenti o modifiche.

Modifica i permessi di condivisione tramite LINK

Se vuoi modificare i permessi di accesso di tutti i contatti ai quali hai inviato il link ti basterà accedere al solito pannello Condividi.

ATTENZIONE: modificando i permessi di accesso tramite link, modificherai i permessi di accesso anche ai contatti che hanno già ricevuto lo stesso link in passato. Quindi fai attenzione al tipo di permessi che assegni con Link.

All’interno del pannello Condividi, accedi alla lista dei contatti con accesso.

Google Documenti condivisione link cambio permessi - antoniobuscio.com

Nella parte inferiore è riportato (con icona Link verde) il link di condivisione del documento.
Per modificare i permessi di accesso a tutti coloro a cui hai inviato il link e ai futuri contatti ai quali hai intenzione di inviare il link, devi cliccare su Cambia.

Apparirà il menu con le proprietà di accesso.
A questo punto devi solo selezionare il nuovo permesso di accesso e il gioco è fatto.

Invia una copia

Selezionando questa funzione potrai inviare una copia del documento.

Che differenza c’è tra condividere e inviare una copia?

Condividendo un documento tutti possono accedere, modificare, leggere e/o commentare lo stesso file (a seconda dei permessi). In questo modo tutti interagiscono sullo stesso file e possono seguire le azioni degli altri utenti sul documento.
Inviare una copia invece, crea un file totalmente diverso e a sé stante. Questo significa che l’originale non viene manomesso in nessun modo.

Google Documenti Invia Copia - antoniobuscio.com

Quando selezioni Invia una copia appare una finestra dalla quale puoi scegliere il formato di file in cui convertire il documento da inviare.

Puoi scegliere se inviare una copia del documento in formato PDF o convertirlo in formato Word (.docx) al momento dell’invio.
Nel primo caso ovviamente invierai un documento non modificabile in PDF (magari la stesura finale del documento), nel secondo caso invierai un formato modificabile anche tramite Microsoft Word.

Google Documenti salva doc convertito - antoniobuscio.com

Una volta selezionato il formato, premi OK e Google Documenti inizierà la conversione.
Terminata la conversione apparirà il menu di condivisione classico di iOS dove puoi scegliere l’app con la quale desideri condividere la copia del documento.

Salva come Word (.docx)

Quando selezioni questa funzione Google Documenti creerà una copia del documento in formato leggibile e modificabile con Microsoft Word.
Una volta che Google Documenti termina la conversione, viene creata una copia del documento all’interno di Google Drive (nella stessa posizione in cui si trova il documento originale) con estensione .docx, quindi compatibile con Microsoft Word.

Google Documenti Converti in Word docx - antoniobuscio.com

ATTENZIONE! Questo formato non permette di attivare le funzioni di condivisione con altri utenti.

In Conclusione

Questo tutorial su Google Documenti per iPad, specifico del menu Condividi ed esporta ci ha permesso di approfondire le funzioni specifiche per la condivisione del documento, la sua conversione in PDF e Word .docx e l'invio di una copia.

Ora hai il pieno controllo di Google Documenti per lavorare in Smart Working con i colleghi.

Come hai trovato questo tutorial su Google Documenti per iPad?
Condividi nei commenti il tuo punto di vista o se hai bisogno di approfondire una delle funzioni trattate.

Se non l'hai ancora fatto, scarica l'app Google Documenti per iPad.

Google Documenti icona
Scarica su App Store

Potresti trovare interessare

One comment on “Google Documenti iPad Tutorial Condivisione”

Rispondi a giuliana balzano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Antonio Buscio - antoniobuscio.com
.
Scopri di più
Tutorial • Digital WorkerNews • Digital WorkerAccessori • Digital Worker
Articoli + Letti
Ultimi Articoli
Seguimi sui social
Accessori
Ultime Recensioni
I 4 migliori Hub USB-C per iPad Pro o iPad (aggiornato)
Cerchi un HUB USB-C per il tuo iPad Pro o un qualsiasi iPad con USB-C? Eccone 4 senza compromessi.
Leggi >>>
I 6 migliori Power Bank per Smart Worker (Aggiornato)
I 6 migliori Power Bank indispensabili per uno Smart Worker.
Leggi >>>
Tastiera per iPad Pro e iPad Air. Le Top 5.
Se stai cercando una tastiera per iPad Pro o iPad Air che ti permetta di ottenere il massimo dal tuo tablet, in questo articolo ti presento le migliori 5.
Leggi >>>
Drive esterni SSD di classe Pro
Conosciamo la comodità del cloud, ma ha un limite e per comodità potresti aver bisogno anche di un disco SSD esterno. Meglio se veloce oltre che capiente...
Leggi >>>
Logo Antonio Buscio Bianco
Tutorial & News
per Digital Worker
Se hai bisogno di una consulenza
Contattami
Social
© Copyright 2018 • 2022 antoniobuscio.com - Tutti i diritti sono riservati.
rocket
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram